Capodanno 2014: i festeggiamenti nel mondo

capodannoIl Capodanno è una delle feste più attese in tutto il mondo. Si festeggia praticamente ovunque, ma ogni paese porta con se usanze e tradizioni specifiche. Il 2014 sarà festeggiato nelle piazze e nelle strade più belle del mondo, che stanno preparando le celebrazioni con concerti, fuochi d’artificio e tanto divertimento per tutti.

La prima a salutare il nuovo anno sarà l’Isola Caroline, un atollo dell’Oceano Pacifico appartenente alle Kiribati, e per questo definita anche Millennium Island, seguita a ruota da Kiritimati, anch’essa appartenente alle Kiribati e ufficialmente conosciuta anche come Christmas Island, poiché scoperta dal capitano James Cook il 25 dicembre 1777. L’arcipelago si trova sulla linea internazionale del cambiamento di data, una linea immaginaria sulla superficie terrestre istituita nel 1884.

Le prime grandi città a celebrare il 2014 saranno Wellington e Auckland, in Nuova Zelanda, dove  cieli della città si tingeranno di luci e colori che illumineranno tutti i grattacieli allo scoccare della mezzanotte.

sidneyAlle 15 ora italiana, al Sydney Harbour si darà il via ai festeggiamenti del nuovo anno con i tradizionali fuochi d’artificio che faranno capolino dall’imponente Opera. Poi sarà la volta di Tokyo. Il quartiere di Shibuya è il cuore dei festeggiamenti della notte di San Silvestro. Il vero capodanno giapponese, però, si celebra nei santuari, dove si alternano brindisi e momenti di preghiera.

Quando in Italia saranno le 18, toccherà a Singapore stappare lo champagne. Lungo Marina Bay, uno dei luoghi più incantevoli della città, è previsto uno spettacolo pirotecnico senza precedenti che illuminerà a giorno una fetta di cielo nel Sud-Est asiatico. Capodanno in strada dopo il tradizionale cenone in famiglia per Mosca, che brinderà al 2014 nelle sue splendide piazze.

Capodanno sospeso tra Oriente e Occidente a Istanbul, che propone una serie di eventi per salutare al meglio il nuovo anno che arriva. Magia anche lungo gli Champs Elysé a Parigi dove, oltre che nelle piazze è possibile festeggiare anche con una crociera sulla Senna o uno spettacolo al Moulin Rouge.

New Years Eve Is Celebrated In London With A Huge Firework DisplayLondra, come ogni anno, punterà tutto sulla suggestione del Big Ben, che segnerà l’arrivo del nuovo anno con 12 rintocchi, e sullo spettacolo pirotecnico sul Tamigi, considerato uno dei più belli al mondo.

Musica, divertimento, fuochi d’artificio e spumante saranno gli ingredienti della bellissima festa di Rio de Janeiro, dove il capodanno si celebra sulla spiaggia più famosa della città, Copacabana. I quattro chilometri di strada saranno ricchi con musiche, danze e spettacoli per l’ultima, folle notte dell’anno. Obbligatorio vestire in bianco.

Alle sette ore italiane a New York si dà il via al ball drop, che colorerà Times Square di milioni di coriandoli. Tantissime sono le proposte per il capodanno nella Grande Mela, dalla festa sull’Empire State Building, agli spettacoli teatrali di Broadway, agli eventi nei musei, eccezionalmente aperti la notte di capodanno, ai concerti.

Le Hawaii, insieme all’Alaska, sono tra i luoghi del mondo in cui il Capodanno si festeggia più tardi. Anche qui, feste in spiaggia e fuochi d’artificio per dire addio al 2013 e salutare il nuovo anno che arriva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...