Android Device Manager: ritrova lo smartphone rubato o perso

AndroidÈ pronto al debutto Android Device Manager, la soluzione di Google per rintracciare da remoto smartphone e dispositivi Android perduti o rubati. Si tratta della risposta di Google a Trova il mio iPhone, una funzione che consente già ai possessori di dispositivi iOS di rintracciare il proprio smartphone smarrito o rubato.

Il lancio della nuovissima app targata Google è previsto entro la fine di agosto. Android Device Manager potrà essere scaricato via Google Play da tutti i possessori di uno smartphone equipaggiato con il sistema operativo dell’azienda di Mountain View a partire dalla versione 2.2.

La notizia è stata comunicata sul blog ufficiale della piattaforma, dove si legge che con Android Device Manager si potranno gestire tutte le principali funzioni di localizzazione e controllo remoto, molto utili in caso di furto o smarrimento del device. Sarà possibile rintracciare il terminale facendolo squillare al massimo del volume, (anche se il dispositivo è in modalità silenziosa o vibrazione), oppure inquadrarlo sulla mappa tramite Google Maps. Sarà inoltre possibile, sempre da remoto, bloccare lo schermo o eliminare tutti i dati personali per evitare che possano essere accessibili da parte di persone estranee.

Annunci

Un pensiero su “Android Device Manager: ritrova lo smartphone rubato o perso

  1. Pingback: Galaxy Note 3, Galaxy Gear e HTC One Max: le novità dell’IFA Berlino 2013 | Alla scoperta del mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...