Tennis, Sony lancia la racchetta intelligente

sony-smart-tennis-sensorSi chiama Smart Tennis Sensor ed è la nuova racchetta tecnologica inventata dalla Sony e presentata in anteprima mondiale al recente Ces di Las Vegas. In un’epoca in cui tutto diventa “smart”, anche gli accessori sportivi si adattano e si trasformano per fornire a chi li adotta fornire tutte le indicazioni su come migliorare le prestazioni e lo stile di gioco.

È questo il caso della racchetta intelligente della Sony che, grazie a un apposito sensore  posizionato sul fondo del manico, è in grado di stabilire velocità e potenza del colpo. La Smart Tennis Sensor traccia le coordinate spaziali, l’accelerazione, la forza e la posizione dell’impatto con la pallina e una serie di altri parametri; via Bluetooth interagisce quindi con un’app mobile (per smartphone e tablet Android e iPhone e iPad) capace di rielaborare ogni dato e di visualizzarla sullo schermo del dispositivo dove è installata. Il sensore pesa 8 grammi e ha un diametro di 31,3 mm, dimensioni compatibili con la maggior parte delle racchette in commercio.

La Sony ha confermato ufficiosamente il lancio del prodotto sul mercato giapponese già per maggio, con un prezzo inferiore ai 18mila yen, pari a circa 130 euro, ma non si sa quanto dovranno aspettare gli appassionati di tutto il mondo per impossessarsi della nuovissima smartracchetta che, se dovesse avere successo, potrebbe rivoluzionare il modo di giocare a tennis.

Annunci

Un pensiero su “Tennis, Sony lancia la racchetta intelligente

  1. Prima di tutto mi devo complimentare con te che sei sempre attenta e sensibile a tutte le novità. Devo dire che già avevo letto qualcosa a riguardo sulle riviste specializzate di tennis. Penso che porterà dei grossi vantaggi al tennis giocato sia di vertice che di base, infatti l’elaborazione dei dati che verranno trasmessi dal sensore posizionato alla base del manico della racchetta consentirà al giocatore di correggere e migliorare il proprio tennis in modo oserei dire “scientifico” perciò infallibile! La problematica che però si innesca con questo dispositivo è a livello regolamentare, infatti si è già cominciato a discutere su quando e come usare questa racchetta “intelligente”, quando e come elaborare i dati da essa trasmessi….il dibattito si è aperto e dovrà essere affrontato dalla Federazione Internazionale Tennis che pare sia disponibile ad una regolamentazione attuativa. Brava Piera…e a presto in campo !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...