Attualità, Pensieri ed emozioni

C’è stato un tempo in cui eravamo liberi e non lo sapevamo

C’è stato un tempo in cui eravamo liberi e non lo sapevamo. Liberi di respirare a pieni polmoni l’aria profumata della primavera, liberi di camminare a piedi nudi sull’erba o scalare una montagna, liberi di affondare i piedi nella sabbia dopo una nuotata rigenerante.

C’è stato un tempo in cui eravamo fortunati e non lo sapevamo. Fortunati di alzarci ogni mattina per andare al lavoro, fortunati di poter abbracciare i nostri genitori e ridere in compagnia degli amici davanti a un buon bicchiere di vino. Fortunati per le risate felici dei bambini che riempivano le strade.

Oggi tutto questo è solo un ricordo, nostalgia nel cuore di chi spera che domani si sveglierà e tutto questo non sarà stato che un incubo, una breve parentesi nel più ampio libro della vita.

Io ci credo. Forse non sarà domani, né dopodomani, ma torneremo ad assaporare il gusto della libertà. Torneremo a sentirci fortunati. Riavremo la nostra vita – che forse non sarà più come prima – e ne capiremo il valore perché tutto ciò che era andato perso ed è stato ritrovato è molto più prezioso ai nostri occhi. 

2 pensieri su “C’è stato un tempo in cui eravamo liberi e non lo sapevamo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...