Donne che odiano l’amore ma vogliono essere amate

donna

Siamo donne. Siamo esseri emancipati e indipendenti ma allo stesso tempo bisognosi d’amore. Siamo abituate a combattere per dimostrare il nostro valore, cerchiamo di affermare il nostro diritto a essere libere di vivere la vita come più ci piace, senza dover dipendere da un uomo. Siamo abituate a prenderci ciò di cui abbiamo voglia, a nasconderci dietro la maschera della super-donna senza sentimenti, che vive di relazioni fugaci e non vuole impegnarsi.

Siamo talmente abituate a non essere più corteggiate e desiderate che ormai ci stupiamo molto di più se un uomo passa del tempo in nostra compagnia senza provarci piuttosto che se ci salta addosso in cerca di facili avventure.

I tempi sono cambiati, e le dinamiche tra i sessi pure. Ma c’è qualcosa che non cambia mai. La nostra paura di amare e il desiderio di incontrare qualcuno che corra dei rischi per noi, che ci trovi interessanti oltre che appetibili, che voglia stare con noi e non solo con il nostro corpo.

ragazza_rosa_rossa

Siamo state ferite tante volte e abbiamo sempre trovato il coraggio di rialzare la testa. Questo ci ha reso persone forti. Non vogliamo che qualcuno ci sminuisca o ci faccia sentire inutili, vogliamo essere apprezzate per ciò che siamo e non essere cambiate. Quando desideriamo veramente qualcosa combattiamo e non ci importa di dover smuovere mari e monti per ottenerla.

Tuttavia, continuiamo ad aver bisogno di affetto, tenerezza e amore, di qualcuno che ci faccia sentire importanti, amate. Molte volte pensiamo che, intanto che arrivi l’uomo giusto, conviene non rimanere ferme perché ogni lasciata è persa. Ci ripetiamo che è meglio salire sul primo treno che passa perché tanto, male che vada, possiamo sempre scendere e prenderne un altro.

Ciò che non capiamo è che ci buttiamo via, che mentre cerchiamo di anestetizzarci dal dolore ci provochiamo un’altra ferita che ci fa temere un po’ di più l’amore. Che le avventure ci donano il brivido dell’adrenalina ma ci lasciano solo con un gran senso di vuoto.

coppia-indipendenza

Facciamo mea culpa e riflettiamo sul fatto che, se gli uomini pensano che non valga la pena corteggiarci, rispettarci e aspettarci, forse la colpa è anche un po’ nostra. Impariamo a capire cosa vogliamo e a scegliere, e forse non dovremo stupirci più se gli uomini non ci saltano addosso alla prima occasione.

Riacquistiamo il potere delle nostre emozioni, dei nostri sentimenti, dei nostri corpi e impareremo che riempie molto di più un abbraccio disinteressato, un tocco inaspettato, tenersi per mano e parlare e ridere fino all’alba chiusi in una macchina mentre fuori piove. Impareremo che queste cose lasciano un segno molto più profondo di qualche minuto di piacere, che l’amore ha a che fare molto più con la stima che con il sesso. E allora, forse, saremo veramente libere di amare e lasciarci amare e di vivere la vita che vogliamo davvero.

Annunci

9 pensieri su “Donne che odiano l’amore ma vogliono essere amate

  1. Tu scrivi: “Siamo talmente abituate a non essere più corteggiate e desiderate che ormai ci stupiamo molto di più se un uomo passa del tempo in nostra compagnia senza provarci piuttosto che se ci salta addosso in cerca di facili avventure”.

    Io rispondo: “Ma non è quello che avete voluto”?

    Mi piace

  2. A me non piace che sia così. Avrei preferito una donna “da proteggere” che sapesse darmi sia la forza necessaria chiedendomi aiuto che la tenerezza per questo suo gesto.
    Ma in nome di un qualcosa che nemmeno voi donne sapete specificare bene e del cui risultato non siete contente oggi siamo a questo.

    Mi piace

    • Caro Bruno, grazie per i tuoi commenti. Purtroppo non posso darti torto. La situazione in cui ci troviamo è stata causata in parte anche da noi donne, che non abbiamo ancora le idee chiare su ciò che vogliamo. Siamo in un momento di profondi cambiamenti e stiamo ancora ridefinendo i ruoli tanto che, sia noi donne che gli uomini, si sentono spesso confusi. Noi vogliamo affermare indipendenza e forza, voi vi lamentate che non vale più la pena corteggiarci perché ormai siamo diventate “cacciatrici” e questo atteggiamento vi scoraggia. Spero troveremo presto un nuovo equilibrio.

      Mi piace

  3. Pingback: Amore, consigli per cacciatrici inesperte | Alla scoperta del mondo

  4. Pingback: Credi in te stesso e scoprirai la bellezza della vita | Alla scoperta del mondo

  5. Pingback: La sfida di essere donna nel mondo moderno | Alla scoperta del mondo

  6. Pingback: Libertà e solitudine, due facce della stessa medaglia | Alla scoperta del mondo

  7. Pingback: Paura? No grazie, preferisco l’amore | Alla scoperta del mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...