Nuovo Kindle in vendita da oggi sullo store Amazon

feature-neverwithoutabook._V358070630_L’offerta per la lettura di Amazon di amplia e si arricchisce di un nuovo prodotto, il Kindle Paperwhite, che va ad aggiungersi alla già numerosa famiglia Kindle. Il nuovo dispositivo può contenere fino a 1.100 libri e offre funzioni nuove o migliorate rispetto ai precedenti prodotti Amazon o a quelli della concorrenza.

Il punto di forza del dispositivo è l’autonomia, dichiarata di ben 8 settimane, insieme al peso di soli 206 grammi. A differenza dello schermo di tablet e smartphone, il nuovo Kindle Paperwhite permette di leggere come sulla carta, senza riflessi anche alla luce del sole, e non affatica la vista al buio. A differenza di uno schermo retroilluminato, Paperwhite guida la luce lungo la superficie dello schermo grazie alla luce integrata di ultima generazione, evitando così che ti arrivi direttamente negli occhi, per permetterti di leggere comodamente, senza sforzare la vista. La luminosità dello schermo può essere regolata per adattarsi a qualsiasi condizione di illuminazione.

Kindle Paperwhite si tiene comodamente con una sola mano, anche per lunghe sessioni di lettura, ed è progettato appositamente per leggere. Lasciati andare al piacere della lettura senza interruzioni, come ad esempio quelle causate dalle notifiche e-mail.

Il processore del nuovo Kindle Paperwhite è più veloce del 25%. I libri si aprono e le pagine si voltano più velocemente, per una lettura più fluida. Inoltre, Kindle Paperwhite utilizza la più recente tecnologia per gli schermi touch capacitivi, per rispondere con precisione al tocco più lieve e allo stesso tempo evitare cambi di pagina accidentali. Inoltre la nuova funzione Scorri Pagina di Kindle Paperwhite permette di sfogliare le pagine, spostarti tra i capitoli o andare direttamente alla fine del libro per vedere come finisce, senza mai perdere il segno.

Paperwhite è dotato di una luce integrata di nuova generazione proiettata verso lo schermo invece che in direzione degli occhi come accade con gli schermi retroilluminati, evitando così di affaticare la vista. La luminosità dello schermo può essere regolata per leggere comodamente in qualsiasi condizione di luce.

Annunci

Self-publishing, la nuova frontiera di Amazon

imagesSi chiama Kindle Direct Publishing (Kdp) ed è la nuova piattaforma di self-publishing promossa da Amazon, ormai azienda leader dell’editoria mondiale che, dopo la recente creazione di Kindle Worlds, la piattaforma per pubblicare e vendere storie di fan fiction, e dopo l’acquisizione del social network dedicato ai libri, Goodreads, si apre a una nuova sfida.

Grazie al Kdp, lo scrittore ha la possibilità di modificare il contenuto e il prezzo del libro in qualsiasi momento, da un minimo di 0,86 a un massimo di 173,91 euro. Amazon paga all’autore il 35% del ricavato, percentuale che sale al 70% solo nel caso in cui il prezzo rientri nella fascia tra 2,60 e 9,70 euro. L’azienda si occupa anche di controllare le qualità base del prodotto, lavorando prevalentemente su quattro punti fondamentali: che il libro non sia già in circolazione gratuitamente; che ci sia il rispetto del copyright; che i libri rispondano alle regole dei singoli Paesi; che non siano presenti contenuti proibiti come la pornografia.

Chi pensa solo agli e-book, però, è fuori strada perché i libri possono essere scaricati anche in formato cartaceo, grazie a CreateSpace , piattaforma di print-on-demand : Amazon, cioè, li stampa quando riceve una richiesta di acquisto e li invia a casa dei clienti come accade per tutti gli altri libri.

Attualmente, negli Stati Uniti, oltre il 25% dei titoli nella Top 100 dei più venduti sul Kindle Store (il negozio di ebook di Amazon) sono stati pubblicati con Kdp. L’Italia, come spesso accade, è un po’ indietro in questo settore. Non tutti conoscono Amazon e il Kindle, il dispositivo di lettura digitale, e per questo motivo nel nostro Paese non è ancora disponibile la versione in audiolibro del self-publishing targato Amazon, che arriverà a breve. Il servizio è già attivo in Germania e negli Stati Uniti attraverso Audible.com, compagnia acquistata dal colosso di Jeff Bezos nel 2008.

Gli scrittori avranno a disposizione anche un altro programma, ispirato da Author Central, per farsi conoscere e pubblicizzare il loro lavoro. Il sotfware consente di creare una pagina web, attraverso cui diffondere notizie su di sé, annunciare eventi o presentazioni, pubblicare foto e trailer. Un rimando a questa pagina, inoltre, appare accanto al nome dell’autore quando lo si cerca sul sito di Amazon. Attraverso questi servizi, il colosso dell’editoria mondiale offre a tutti gli autori la possibilità di promuovere se stessi e le loro opere, dandogli maggiore visibilità sul web.

Kindle, l’e-reader che rivoluziona il tuo modo di leggere

Kindle rivoluziona il tuo modo di leggere. Sembrerebbe lo slogan di uno spot pubblicitario, invece è la realtà. L’e-book reader dell’Amazon, arrivato alla quarta generazione, cambia completamente il modo di concepire i libri e la lettura.
Compatto e leggero, con uno schermo da 6”, Kindle può contenere fino a 1.400 libri, che puoi portare sempre con te, con un notevole risparmio di spazio e peso.
L’inchiostro elettronico, studiato appositamente per la lettura, non crea riflessi e dà l’impressione di leggere su un foglio di carta, con il risultato che puoi leggere ovunque, anche al sole, e per di più senza affaticare la vista, a differenza di quanto avviene con lo schermo al LED dei computer e dei tablet.
Grazie al WI-Fi integrato puoi scaricare direttamente i libri sul tuo dispositivo con una connessione wireless.
Tenere in mano Kindle è facile e comodo. I pulsanti di Kindle per girare pagina si trovano su entrambi i lati del dispositivo, permettendoti di leggere e girare le pagine da qualsiasi posizione, anche con una sola mano.
Kindle ha otto grandezze regolabili dei caratteri per adattarsi alle tue preferenze di lettura. Puoi aumentare la dimensione del testo del tuo libro semplicemente premendo un pulsante. Puoi anche scegliere quale carattere preferisci tra i tre disponibili. Il testo e le immagini possono essere orientate in senso verticale o orizzontale.
Kindle (AZW) supporta diversi formati: TXT, PDF, MOBI non protetto, PRC nativo; per i file in HTML, DOC, DOCX, JPEG, GIF, PNG, BMP è necessaria la conversione.
La vera forza di Kindle è il prezzo. Solo 99 euro se lo ordini sul sito Amazon, dove sono disponibili anche svariati accessori, dalla custodia rigida per proteggere il dispositivo dagli urti, alle luci di lettura con clip per migliorare la visibilità quando la luce naturale scarseggia.
E’ possibile acquistare libri sul sito Amazon.it e scaricarli direttamente sul Kindle. Inoltre, puoi scaricare e leggere gratuitamente un estratto di un nuovo libro o di un nuovo autore, decidendo in seguito se compare o meno il prodotto. Nell’ultimo anno il catalogo in inglese si è notevolmente arricchito. Quello in italiano è ancora abbastanza ridotto ma è possibile trovare i best seller e le ultime pubblicazione, oltre ai grandi classici della letteratura mondiale, che si possono scaricare gratuitamente.
Il formato Kindle è AZW ma se possedete libri e documenti in altri formati potete convertirli in MOBI o PRC (ottimamente supportati da Kindle) utilizzando programmi come Mibipoket creator o Calibre.
L’unico vero svantaggio del dispositivo è la mancanza di una funzione rapida di indicizzazione del titolo (ad esempio: tutti i testi/autori che iniziano per A), difetto che costringe il lettore ad utilizzare la ricerca generica, che può diventare lenta e difficile soprattutto in presenza di centinaia di testi.
A conti fatti, il rapporto qualità-prezzo è ottimo e fa preferire il Kindle ad altri e-reader. Naturalmente, si tratta di un dispositivo pensato esclusivamente per leggere e non di un tablet, perciò alcune funzioni sono limitate. Per il resto, è l’oggetto dei desideri che gli appassionati di lettura non possono non avere.